Il nuovo integrale sportivo Caberg si chiama Drift Evo

14-11-2017

Design superaggressivo condito da grafiche moderne, profonde novità tecniche per calotta e interni e un prezzo piuttosto competitivo: questo può essere in due righe il riassunto del Drift Evo, ultimo arrivato in casa Caberg.

Come sottolineato dal nome, si tratta di un’evoluzione sportiva che va ad affiancare il collaudato Drift, proponendosi come un casco a 360° particolarmente appetibile per tutti gli smanettoni stradali. La calotta è prodotta in due diverse misure in fibre composite (carbonio, kevlar e fibra di vetro) per la versione Speedster, oppure in puro carbonio per la versione Carbon, con la seconda che ferma l’ago della bilancia ad appena 1.250 ± 50g. Un risultato davvero notevole soprattutto considerando che il Drift Evo, pur con la chiusura a doppio anello e un pronunciato spoiler posteriore, è un integrale stradale dotato anche di visierina parasole interna retrattile.

Altre novità riguardano gli interni, completamente ridisegnati per migliorare il comfort e l’ingombro complessivo del casco, oltre che ovviamente removibili per il lavaggio. Tra le altre caratteristiche tecniche principali va ricordato il sistema di ventilazione con prese d’aria regolabili sulla mentoniera e sulla parte superiore, alle quali si aggiunge un estrattore posteriore, mentre la lente antiappannamento Pinlock Max Vision fornita di serie chiude il cerchio di un’ottima dotazione. Insomma, difficile non farci almeno un pensierino.

In sintesi:
- Calotta tricomposita o in carbonio
- Due misure di calotta per 6 taglie
- Visierina parasole retrattile
- Pinlock Max Vision
- Chiusura a doppio anello
- 1.350g lo Speedster, 1.250g il Carbon

Prezzo: da €299,99 (Speedster) €379,99 (Carbon) IVA Incl.
Info: www.caberg.it

700x500_724888_drift_evo_carbon_matt_anthracite_white
700x700_724889_drift_evo_speedster_black-red-white
700x700_724890_drift_evo_speedster_matt_black-yellow_fluo-anthracite
700x700_724891_drift-evo-speedster-matt-black-anthracite-yellow-fluo-front